Settimana Liturgica

(18 – 23 marzo) Liturgia delle Ore: II settimana.

.

18 L Signore, non trattarci secondo i nostri peccati. Le nuove leggi del Regno: essere misericordiosi; non giudicare; non condannare ma perdonare; dare al prossimo senza misura. S. Cirillo di Gerusalemme; S. Frediano; S. Edoardo. Dn 9,4b-10; Sal 78,8-11.13; Lc 6,36-38.

19 M S. Giuseppe Sposo della Beata Vergine Maria. Solennità (bianco). In eterno durerà la sua discendenza. Il ritrovamento di Gesù nel tempio: la premura non è soltanto della madre, ma anche di Giuseppe a cui il ragazzo Gesù è affidato in custodia. B. Andrea Gallerani. 2Sam 7,4-5a.12-14a.16; Sal 88,2-5.27.29; Rm 4,13.16-18.22; Mt 1,16.18-21.24a opp. Lc 2,41-51a.

20 M Salvami, Signore, per la tua misericordia. Gesù racconta agli intimi la sua tremenda fine terrena: chi vuol essere primo, sia disponibile a dare la vita. S. Martino; S. Cutberto. Ger 18,18-20; Sal 30,5-6.14-16; Mt 20,17-28. (G. Inter. della Felicità)

21 G Beato l’uomo che confida nel Signore. Abiti lussuosi e banchetti, senza accorgersi di chi non ha niente ed ha fame: a che serve godere tanto su questa terra e poi soffrire nell’aldilà? S. Nicola di Flüe; S. Benedetta C. Frassinello; S. Serapione. Ger 17,5-10; Sal 1,1-4.6; Lc 16,19-31.

22 V Ricordiamo, Signore, le tue meraviglie. La parabola della vigna parla del nostro atteggiamento verso il Padre che ha mandato il suo Figlio: lo accoglieremo o lo elimineremo? S. Epafrodito; S. Lea; S. Benvenuto Scot. Gen 37,3-4.12-13a.17b-28; Sal 104, 16-21; Mt 21,33-43.45-46. (G. M. dell’ACQUA) B. V. Castelpetroso

23 S Misericordioso e pietoso è il Signore. I giovani della parabola non fanno prevalere l’amore di fratellanza, che li rende figli dello stesso Padre “prodigo” di misericordia. S. Turibio di Mogrovejo; S. Gualteiro; S. Ottone. Mi 7,14-15.18-20; Sal 102,1-4.9-12; Lc 15,1-3.11-32.

24 D III Domenica di Quaresima / C S. Caterina di Svezia. Es 3,1-8a.13-15; Sal 102,1-4-8-11; 1Cor 10,1-6.10-12; Lc 13,1-9.

.

Grado Liturgico:
S=Solennità F=Festa M=Memoria
MF=M.Facoltativa Festa Mariana Giornata Sociale