20 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Pozzovetere (CE) Madonnina delle Grazie

PREGHIERA A SANT’ELIA PROFETA

Dio, onnipotente ed eterno, che ha i concesso a S. Elia Profeta, nostro Padre, di vivere alla tua presenza e di consumarsi per lo zelo della tua gloria, dona ai tuoi servi di cercare sempre il tuo volto, per essere nel mondo testimoni del tuo amore. Per Cristo nostro Signore. Amen.

19 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Camaiore (LU) Madonnina col Bambino e santi

“Chi ama non sente la fatica, ma anche se la sentisse, amerebbe persino la fatica” 

Sant’Agostino

18 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Caserta (CE) Madonnina col Bambino

Maria è così aperta, così libera, così fiduciosa! Ella è totalmente pronta ad ascoltare parole che vanno molto al di là della sua comprensione… Sono parole che riassumono la più profonda risposta possibile all’azione dell’amore di Dio dentro di noi.

Henri Nouwen

17 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Elva (CN) Madonnina delle Grazie

Oggi possiamo correre il rischio di stare a distanza da Gesù perché non ci sentiamo all’altezza, perché abbiamo una bassa considerazione di noi stessi. Questa è una grande tentazione, che non riguarda solo l’autostima, ma tocca anche la fede. Perché la fede ci dice che noi siamo «figli di Dio, e lo siamo realmente» (1 Gv 3,1): siamo stati creati a sua immagine; Gesù ha fatto sua la nostra umanità e il suo cuore non si staccherà mai da noi; lo Spirito Santo desidera abitare in noi; siamo chiamati alla gioia eterna con Dio! Questa è la nostra “statura”, questa è la nostra identità spirituale: siamo i figli amati di Dio, sempre. 

Papa Francesco

16 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Colle d’Anchise (CB) Madonnina del Carmelo

SUPPLICA ALLA MADONNA DEL CARMINE

O Maria, Madre e Decoro del Carmelo, in questo giorno solenne innalziamo a te la nostra preghiera e, con fiducia di figli, imploriamo la tua protezione. Tu conosci, o Vergine Santa, le difficoltà della nostra vita; volgi sopra di esse il tuo sguardo e donaci la forza di superarle. Il titolo con il quale oggi ti celebriamo, richiama il luogo scelto da Dio per riconciliarsi con il popolo quando, pentito, volle ritornare a Lui. E’ stato dal Carmelo, infatti, che il profeta Elia innalzò la preghiera che ottenne la pioggia ristoratrice dopo una lunga siccità. Fu un segno del perdono di Dio, che il santo Profeta annunciò con gioia quando vide levarsi dal mare la piccola nube che in breve ricoprì il cielo. In quella nuvoletta, o Vergine Immacolata, i tuoi figli hanno visto te, che t’innalzi purissima dal mare dell’umanità peccatrice, e che ci hai dato con Cristo l’abbondanza di ogni bene. In questo giorno sii per noi ancora una volta sorgente di grazie e di benedizioni. Salve, Regina.

15 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Modena (MO) Madonnina col Bambino

IL primo frutto dello Spirito è l’amore. Ma di quale amore si tratta? San Paolo, che scrive nella lingua greca, non parla dell’amore istintivo (eros), né dell’amore gratificante di amicizia (philia), ma parla dell’agape. “Agape” indica l’Amore di Dio verso l’uomo e l’amore dell’uomo verso Dio e verso i fratelli. «Dio ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito» (Gv 3,16). Per questo la Chiesa primitiva dà il nome di “agape” al banchetto eucaristico. L’amore viene da Dio perché «Dio è Amore; chi rimane nell’amore rimane in Dio e Dio rimane in lui» (1Gv 4,16). La natura di Dio è quella di essere Amore. Dio è Amore ed è sorgente dell’amore. Questo «amore di Dio è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato» (Rm 5,5). Quindi l’amore è anzitutto un dono, un dono sovrabbondante, ma è un dono impegnativo, un dono che ci spinge a fare della nostra vita un dono. Gesù ha lasciato questo “comandamento nuovo”, che è il segno distintivo dei suoi discepoli: «Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avete amore gli uni per gli altri» (Gv 13,35). 

L’amore produce l’unità dei cuori: «La moltitudine di coloro che erano diventati credenti aveva un cuore solo e un’anima sola» (At 4,32). L’egoismo divide, l’amore unisce. Gesù, al termine della sua vita terrena, elevò al Padre un’accorata preghiera: «perché tutti siano una sola cosa; come Tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch’essi in noi» (Gv 17,21).

Mons. Giuseppe Greco

14 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Lione (FRANCIA) Madonnina delle Grazie
.
.
.
.
La legge del Signore è perfetta,
rinfranca l’anima;
.
la testimonianza del Signore è stabile,
rende saggio il semplice.
.
I precetti del Signore sono retti,
fanno gioire il cuore;
.
il comando del Signore è limpido,
illumina gli occhi.
.
Il timore del Signore è puro,
rimane per sempre;
.
i giudizi del Signore sono fedeli,
sono tutti giusti.
.
Più preziosi dell’oro,
di molto oro fino,
più dolci del miele
e di un favo stillante.

13 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

San Polo d’Enza (RE) Maria Rosa Mistica

 

Spogliaci, Signore, di ogni ombra di arroganza. Rivestici dei panni della misericordia e della dolcezza. Donaci un futuro gravido di grazia, di luce e di incontenibile amore per la vita.

Aiutaci a spendere per Te tutto quello che abbiamo e che siamo. E la Vergine tua Madre c’intenerisca il cuore. Fino alle lacrime.

Tonino Bello

12 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Terni (TR) Madonnina

 

Fate con libertà tutto ciò che richiede la carità

Madre Mazzarello

11 luglio 2019

MADONNINA DEL GIORNO!

Monte S. Savino (AR) Madonnina col Bambino

 

Colletta

O Dio, che hai scelto san Benedetto abate e lo hai costituito maestro di coloro che dedicano la vita al tuo servizio, concedi anche a noi di non anteporre nulla all’amore del Cristo e di correre con cuore libero e ardente nella via dei tuoi precetti. Per il nostro Signore…

Archivio Madonnine